Temporanea interruzione serale del servizio idrico dalle ore 23.00 alle ore 05.00 per inosservanza dell'Ordinanza n.12/2019
27/06/2019
Vista la perdurante inosservanza dell’Ordinanza n.6/2019 con la quale si ordinava alla cittadinanza un uso limitato e responsabile della risorsa idrica ed in particolare del divieto d’utilizzo dell'acqua per innaffiamento di prati e giardini, nonché il lavaggio di autoveicoli ed ogni altro uso diverso da quello igienico-sanitario e domestico.

Visto il periodo di forte siccità che ha reso la situazione già preoccupante, aggravata dalla riduzione degli approvvigionamenti idrici a servizio dell’acquedotto e constatato che risulta indispensabile ridurre il più possibile gli sprechi, limitando l’uso dell’acqua a quanto strettamente essenziale e ravvisata quindi la necessità di adottare misure finalizzate a governare l'utilizzo delle risorse idriche disponibili, al fine di garantire a tutti i cittadini di poter soddisfare i minimi bisogni primari per l'uso alimentare, domestico e igienico;
Visti gli artt. 50 e 107 comma 3 lettera g) del T.U. approvato con D.lgs. 267/2000;

ORDINA

LA SOSPENSIONE TEMPORANEA DELL’EROGAZIONE DELL’ACQUA
DALLE ORE 23:00 ALLE ORE 05:00
FINO A REVOCA DELL’ORDINANZA

Gli Operatori del Corpo di Polizia Locale sono incaricati della vigilanza per l’esatta osservanza della presente ordinanza.